Invio Comunicati Stampa Gratis - WEBcomunicazioni

cinema

Il Cinecircolo Romano torna con la 15^ edizione del Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere Prime

Da Lunedì 18 a Mercoledì 20 Marzo 2019 al Cinema Caravaggio di Roma (Via Giovanni Paisiello, 24) il Cinecircolo Romano presenta la 15^ edizione del PREMIO CINEMA GIOVANE & FESTIVAL DELLE OPERE PRIME. Un evento speciale dell’Associazione culturale che quest'anno festeggia il “cinquantaquattresimo anno di attività.

A quindici anni dalla nascita, l’evento può vantare un albo d’oro di tutto rispetto che vede tra i premiati: Saverio Costanzo, Edoardo Leo, Beppe Fiorello, Vinicio Marchioni, Donatella Finocchiaro, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Giuseppe Battiston, Valentina Lodovini, Sabrina Impacciatore, Fausto Brizzi, Edoardo Falcone, Alice Rohrwacher, Laura Bispuri, Francesco Miccichè, Sidney Sibilia, Marco Danieli, Andrea Magnani, Nicola Nocella, Andrea De Sica.

La competente e qualificata commissione di selezione ha scelto le 9 migliori opere prime del cinema giovane italiano uscite in sala nel 2018, con una selezione di tre pellicole in lizza per il Premio Cinema Giovane: Un giorno all’improvviso di Ciro D’Emilio, La terra dell’abbastanza di Damiano e Fabio D’Innocenzo, Ride di Valerio Mastandrea. Il ruolo del pubblico, a inviti gratuiti anche per spettatori ospiti (ritiro coupon con semplice registrazione), sarà come sempre fondamentale in quanto allo stesso spetta il compito di votare i film in concorso su apposita scheda.

Gli altri film selezionati,ugualmente in lizza per i premi della Giuria: Saremo giovani e bellissimi di Letizia Lamartire, Beate di Samad Zarmandili, Il tuttofare di Valerio Attanasio, Hotel Gagarin di Simone Spada, Manuel di Dario Albertini, In viaggio con Adele di Alessandro Capitani.

Il fiore all’occhiello del Festival sono gli incontri con gli artisti e i registi dei film selezionati che parteciperanno ai vari appuntamenti con il pubblico e gli studenti, in matinée, nell’ambito del Progetto di Educazione al Cinema d’Autore e dell’Alternanza Scuola Lavoro, parti integranti del Festival. Alcuni di questi saranno applauditi nella serata di Premiazione di mercoledì 20 marzo, durante la quale saranno consegnati, oltre al Premio Cinema Giovane propriamente detto, assegnato dal pubblico, anche i seguenti ulteriori premi attribuiti dalla Giuria di qualità : Menzione speciale della Giuria / Migliore Attore / Migliore Attrice / Migliore Regia / Migliore Sceneggiatura / Migliore Montaggio / Migliore Fotografia / Migliore Scenografia / Migliori Costumi / Migliori Musiche / Migliore Trucco / Migliori Effetti visivi / Migliore Produttore/ Premio degli studenti /Migliore  recensione degli studenti.

Data di Pubblicazione: 1 marzo 2019
Categoria: Comunicati Stampa, Eventi & Appuntamenti
Argomenti: Cinema, Premio, Opere prime, Cinecircolo Romano

Nasce il MOFF - Mobile Film Festival, riservato a smart-metraggi realizzati esclusivamente con smartphone o tablet

Al via la I^ edizione del MOFF – Mobile Film Festival, organizzato da The Business Factory, e riservato a smart-metraggi realizzati esclusivamente con smartphone o tablet, della durata massima di 90 secondi. I video realizzati potranno essere consegnati “come girati” o ridotti a durata attraverso il montaggio. Lo smart-metraggio realizzato deve essere originale e pensato, nella sua sceneggiatura, dalla persona fisica che lo realizza. Potranno essere muti o parlati, realizzati in qualsiasi lingua, a colori o in bianco e nero, con o senza partecipazione di attori. Ogni partecipante potrà inviare fino ad un massimo di 3 smart-metraggi.

La selezione ufficiale dei video in concorso sarà fatta dall’Organizzazione sulla quale saranno chiamati a votare sia il pubblico che una Giuria (in fase di composizione) che vedrà coinvolti personaggi del mondo del cinema, della televisione, della comunicazione, della creatività.

Il pubblico esprimerà il proprio voto attraverso i “like” sulla piattaforma Youtube, sui Social Network Instagram e Facebook (rispettivamente nei canali ufficiali MOFF). Il Festival decreterà le seguenti categorie vincitrici:

  • Miglior Smartmetraggio (Giuria)
  • Migliore Regia (Giuria)
  • Migliore Sceneggiatura (Giuria)
  • Migliore interpretazione Maschile (Giuria)
  • Migliore interpretazione Femminile (Giuria)
  • Migliore Smartmetraggio (Pubblico)

Il concorso terminerà il 30 luglio, data ultima per l’invio del materiale richiesto.

Per consultare l’intero regolamento: www.moff.online

Data di Pubblicazione: 27 febbraio 2019
Categoria: Comunicati Stampa, Eventi & Appuntamenti
Argomenti: Cinema, Moff, Festival, Smartphone,

Jennifer Mischiati prossimamente al cinema con due film importanti

Classe ’86, sguardo profondo e una bellezza che lascia il segno. Lei è Jennifer Mischiati, attrice talentuosa di Roma con alle spalle già numerosi lavori. Inizia la sua carriera a 14 anni come modella. Nel 2004 vince il titolo di Miss Roma e in premio riceve un anno di formazione presso la scuola di teatro Ribalte di Enzo Garinei.

Da quel momento inizia il suo sogno di salire sul palcoscenico e non scendere mai più. Incominciano i numerosi lavori teatrali, cinematografici e televisivi tra cui: Game Therapy di Ryan Travis, Don Matteo, Provaci ancora Prof. e tanti altri.

Oggi Jennifer è alle prese con due film molto importanti. Il primo è il fantasy italiano di stampo Hollywoodiano, prossimamente in sala, dal titolo “Creators – The Past, primo capitolo di una trilogia diretta da Piergiuseppe Zaia, con un cast internazionale formato da William Shatner, Gérard Depardieu, Bruce Payne e Marc Fiorini; il secondo è “Little America” dove sarà la protagonista e inizierà le riprese nello stato del Wyoming, USA, il 28 gennaio 2019. Gli altri protagonisti principali saranno gli americani Ryan Patrick Shanahan (Sinister Minister, A Deadly Romance) e star del teatro e della televisione colombiana, Diego Cadavid (Narcos, Ingobernable, Senor Acero).

Il film sarà diretto dallo sceneggiatore-regista Kenneth Marken, prodotto da Jason Stoval, e girato da American DoP, Pietro Villani.

Questo dramma “sexy”, pieno di suspense racconta la storia di due estranei: "Roberta" (Mischiati), la bella ma abusata amante di un corriere della droga e "Bobby" (Shanahan), misterioso veterano senzatetto di mezza età - che sviluppano un legame incondizionato, sensuale e donchisciottesco mentre sono bloccati da una bufera di neve natalizia in un motel isolato/ parcheggio sosta camion. La loro relazione resisterà ai mali del loro rispettivo passato che si stanno chiudendo?

Data di Pubblicazione: 27 novembre 2018
Categoria: Comunicati Stampa, Eventi & Appuntamenti
Argomenti: Cinema, Film, Attrice, Recitazione, America

Prosegue il successo del cortometraggio di Emanuela Mascherini “Come la prima volta”. Il 21 Novembre aprirà a Firenze il Festival Internazionale Cinema e Donne

“Come la prima volta” di Emanuela Mascherini, prosegue il suo percorso con numerosi successi.

Dopo l'anteprima in selezione al concorso “I love Gai - giovani autori italiani 2018” che si è tenuto durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e i premi ricevuti al Montecatini International short film festival come Miglior cortometraggio Fedic, una menzione speciale a Giusi Merli come miglior attrice e l'inserimento all'interno del Montecatini International Road Show come primo cortometraggio italiano che porteranno in giro per il mondo, “Come la prima volta” aprirà a Firenze il 21 novembre alle ore 15.00 la 40^ edizione del Festival Internazionale Cinema e Donne in cui sarà proiettata in anteprima nazionale, al cinema della Compagnia, la versione  estesa da 28’ minuti.

Presenti all’appuntamento la regista, la produzione, parte del cast tecnico e artistico e l'attrice Giusi Merli.

Ma gli appuntamenti non terminano qui. La prossima tappa, infatti, sarà Martedì 4 dicembre dalle ore 15 a Roma, al Teatro OFF OFF di via Giulia, nella selezione ufficiale del prestigioso Afrodite Shorts, festival sul cinema al femminile, organizzato dall'Associazione Donne nell'Audiovisivo, in collaborazione con il Centro Nazionale del Cortometraggio / Italian Short Film Center.

E la successiva all’Asti Film Festival il 16 dicembre.

“Come la prima volta” è prodotto dalla casa di produzione Pagliai Film Group, con il contributo del Nuovo Imaie, la produzione esecutiva di Ecoframes Film&TV, la collaborazione di Toscana Film Commission e il patrocinio di A.I.M.A Associazione Italiana Malattia di Alzheimer.

Data di Pubblicazione: 17 novembre 2018
Categoria: Comunicati Stampa, Eventi & Appuntamenti
Argomenti: Cinema, Festival, Corto