Invio Comunicati Stampa e Notizie - WEBcomunicazioni.it
Invio Comunicati Stampa e Notizie

Si chiudono con successo gli eventi dell'IC3 "Don Bosco F.d'Assisi" al Forum Universale delle Culture

Si è concluso brillantemente il ciclo di incontri " Cultura a Napoli" svoltosi al Palazzo delle Arti di Napoli (PAN) ed organizzato dalla Prof.ssa Grazia Paolella , dirigente scolastica dell’Istituto "Don Bosco F. d'Assisi", in occasione del Forum Universale delle Culture 2014. Il ciclo di incontri è ripreso il 5 novembre con il dibattito "Il napoletano, lingua globale" con Ermanno Corsi come relatore che ha discusso della rivalutazione del napoletano come patrimonio storico da preservare e del suo riconoscimento culturale alla luce di una società sempre più "globalizzata" e "standardizzante".

Il 6 novembre, protagonista del secondo appuntamento è il grande Eduardo, nella lezione-spettacolo "Il secolo breve di Eduardo De Filippo" tenuta dall'attore Ferdinando Maddaloni, protagonista di varie finction televisive di successo; la "lezione" ha riscosso un grande successo (anche a livello di pubblico presente), rivelandosi un valido omaggio al grande drammaturgo-attore napoletano, proprio in occasione del trentesimo anniversario della sua morte.

Il terzo appuntamento, quello conclusivo, dal titolo "Cancro e alimentazione nella terra dei fuochi" , si è svolto il 13 novembre scorso ed ha avuto come relatore il Prof. Rosario Vincenzo Iaffaioli, responsabile della struttura complessa di oncologia medica addominale dell'Istituto Nazionale dei Tumori Pascale di Napoli. Erano presente inoltre altri relatori quali il dott. Michele Libutti, il dott. Vincenzo Quagliariello, il dott. Antonio Vatrella, il sig. Antonio Pepe. Dopo il dibattito, gli studenti della "Don Bosco F. d'Assisi" hanno mostrato alcuni elaborati sul tema. Lo scopo di questo convegno, afferma la Prof.ssa Paolella, è stato quello di «dare voce, per il tramite degli allievi, ad una vivace protesta ed un fermo rifiuto di fronte alla scelleratezza di tanti sversamenti illegali di veleni di varia natura, vero e proprio scempio ambientale» In vista della recente scoperta di nuove discariche abusive di amianto e bitume ad Ercolano, città vicinissima a Torre del Greco, l'argomento conclusivo scelto dalla Prof.ssa Paolella non è casuale: «Il nostro intervento – conclude la Dirigente – lungi dal creare allarmismi e avallare campagne pubblicitarie negative contro la commercializzazione dei prodotti campani, intende solo fare il punto della situazione con un parterre di illustri esponenti del mondo scientifico.»

© webcomunicazioni.it. Riproduzione Riservata

← Torna alla Prima Pagina