Invio Comunicati Stampa e Notizie - WEBcomunicazioni.it
Invio Comunicati Stampa e Notizie

Pagine in Scena e Leggere Insieme. Torna Il Maggio dei Libri alla Biblioteca civica di Cori (LT)

Sabato 27 Maggio, alle ore 21:30, lo spettacolo teatrale della compagnia Acta Teatro “Gli ultimi di Carnevale ovvero per santità finta in sommo grado”. Lunedì 29 Maggio, alle ore 16:30, lettura per bambini molto speciale. Ingressi gratuiti.

In occasione della VII edizione della campagna nazionale di promozione della lettura “Il Maggio dei Libri”, arriva a Cori ilmagico connubio tra teatro e libri a cura del Sistema Territoriale delle Biblioteche dei Monti Lepini e del Comune di Cori.Sabato 27 Maggio, alle ore 21:30, la Biblioteca Civica “Elio Filippo Accrocca” accoglierà la compagnia teatrale “Acta Teatro”con lo spettacolo “Gli ultimi di Carnevale ovvero per santità finta in sommo grado”, atto unico di Lucia Viglianti e Marina Tufo, trasposizione scenica del loro libro “Per santità finta in sommo grado. Maria Valenza Marchionne tra ricerca storica e scrittura teatrale” (Herald Ed.).

Il testo scaturisce da un lungo lavoro di ricerca, trascrizione e studio di antichi documenti attestanti il processo per santità finta in sommo grado nei confronti di Maria Valenza Marchionne monaca clarissa di Sezze, sorella del futuro Santo Carlo da Sezze, che abiurò a Santa Maria sopra Minerva di Roma nel 1703, all’età di 73 anni, e morì in carcere. Oltre agli aspetti politici della vicenda, alle autrici interessa la dimensione umana dei personaggi, cercando di restituire loro spessore drammatico e poetico, in una sorta di pietà laica, dove il motivo fondante è la convinzione che le donne, ancora oggi, faticano molto ad affermarsi con “spirito proprio”, specialmente nelle arti.

L’iniziativa rientra nel programma del progetto “Pagine in scena”, realizzato dalla Rete del Teatro dei Monti Lepini, recentemente costituita su impulso e coordinamento della Compagnia dei Lepini, di cui fanno parte le più importanti Compagnie teatrali del territorio dei Monti Lepini riunite per promuovere e sviluppare nuove modalità di rapporto tra Teatro e Territorio. In questo caso il teatro mette a disposizione la propria specificità espressiva per incoraggiare, soprattutto le nuove generazioni, a superare lo spettro della fatica che, per tante ragioni, soprattutto oggi, impedisce d’intraprendere l’affascinante pratica della lettura di un libro.

Per sottolineare il valore della lettura nella crescita personale, culturale e civile di ognuno, e in particolare l’importanza sociale, anche interculturale e intergenerazionale del “Leggere insieme”, “Il Maggio dei Libri” propone nella Città d’Arte un altro appuntamento da non perdere presso l’Istituto Culturale di Palazzo Prosperi Buzi, in vicolo Macari. Lunedì 29 Maggio, alle ore 16:30, con la collaborazione dell’Associazione “Arcadia”, il Gruppo “Nati per Leggere” di Cisterna di Cisterna di Latina terrà una lettura per bambini molto speciale, diversa dai laboratori che si svolgono normalmente. I dettagli sono top secret. Le famiglie però sono caldamente invitate a portare i loro figli.

© webcomunicazioni.it. Riproduzione Riservata

← Torna alla Prima Pagina