Invio Comunicati Stampa Gratis - WEBcomunicazioni
Invio Comunicati Stampa Gratis

Eventi & Appuntamenti

"Cervelli in Scena" a Cori con Elisa Ceracchi

Sesto ed ultimo incontro itinerante per conoscere gli studiosi del territorio. Domenica 19 Giugno, alle ore 17:30, presso la Sala Conferenze del Museo di Cori, la dott.ssa Elisa Ceracchi presenterà la sua tesi di laurea ‘La Storia Rivissuta tra i Rioni di Cori’, premiata dalla Federazione Italiana Giochi Storici.
Domenica 19 Giugno, alle ore 17:30, presso la Sala Conferenze del Museo della Città e del Territorio di Cori (Complesso Monumentale di S. Oliva), il sesto ed ultimo appuntamento con ‘Cervelli in Scena’, l’iniziativa promossa dalle Associazioni culturali ‘Amici del Museo’ e ‘Arcadia’, con il patrocinio del Comune di Cori e il contributo della BCC di Roma – Agenzia di Cori, per valorizzare la ricchezza culturale prodotta sul territorio attraverso le tesi di laurea, e condividere questo sapere con la comunità.
La dott.ssa Elisa Ceracchi, 26 anni, presenterà la sua tesi di laurea in Scienze della Moda e del Costume presso l’Università ‘La Sapienza’ di Roma, intitolata ‘La Storia Rivissuta tra i Rioni di Cori’, nella quale la giovane pomentina di origini coresi ha avuto modo di approfondire l’aspetto antropologico e sacrale del Carosello, festa popolare che affonda le sue radici nella ‘rimessa in scena’ dell’antica processione in onore della Madonna del Soccorso e di Santa Oliva, Patrona della Città fin dal XII secolo.
La ricerca è incentrata sull’importanza sociale dell’abito, inteso come metodo estetico di comunicazione delle gerarchie e dei ruoli nell’antica Cora. Il momento del Carosello che esalta questo tema è quello che precede il corteo storico, quando tra i vari preparativi di Porta, vi è quello fondamentale della progettazione dell’abito che la Priora sfoggerà durante la sfilata. Questo lavoro lo scorso Dicembre 2015 ha vinto il Premio F.I.G.S. Cultura – Tesi di Laurea 2012-2014, nella categoria riservata alle tesi di 1° livello.
All’incontro interverranno: la Presidente dell’Ente Carosello Storico dei Rioni di Cori, Maria Teresa Luciani; la dott.ssa Luana Milita, che ha supportato la ricerca di Elisa Ceracchi in fase di analisi dell’abito usato all’epoca della Rinascenza. Luigi Ceracchi leggerà alcune letture a tema. Faranno da cornice all’evento i trombettieri degli Sbandieratori Leone Rampante di Cori; alcuni dei costumi rinascimentali esibiti nelle precedenti edizioni del Carosello Storico; il Palio 2009 realizzato dall’artista Francesco Porcari. Al termine verrà offerto un buffet in collaborazione con Panificio Trifelli e Martufi.

L'AVIS Cori (LT) alla Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2016

Nel corso della cerimonia che si terrà a Formia martedì 14 Giugno l’Avis provinciale di Latina consegnerà l’attestato di benemerenza al nono dirigente avisino corese. Appello a donare sangue prima delle ferie.
Il 14 Giugno si celebra la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, istituita dall’O.M.S. per sensibilizzare all’importanza della donazione del sangue. La data coincide con quella di nascita di Karl Lansteiner, scopritore dei gruppi sanguigni e del fattore Rh. La ricorrenza cade in prossimità dell’estate perché è in questo periodo che si registra un calo delle donazioni e c’è ancora più bisogno di sangue. Da qui l’appello a donare sangue prima delle ferie.
‘Il sangue ci mette tutti in relazione’. È questo il tema scelto quest’anno come ringraziamento ai donatori e a sottolineare la dimensione della condivisione e del collegamento tra donatori e pazienti. Inoltre, è stato aggiunto anche lo slogan ‘Condividi la vita, dona sangue’, per attirare l’attenzione sul ruolo che il sistema delle donazioni volontarie gioca per incoraggiare la gente ad interessarsi agli altri e a promuovere comunità coese.
Come consuetudine l’Avis Provinciale di Latina premierà alcuni suoi dirigenti che con grande impegno e spirito di sacrificio si sono distinti durante il loro servizio nell’associazione. Nel corso della cerimonia che si terrà martedì, dalle ore 18:00, al Centro Coni di Formia, la sezione AVIS Cori riceverà un altro attestato di benemerenza. Il riconoscimento verrà consegnato al consigliere avisino comunale Cianfoni Severino, designato dal Consiglio direttivo dell’Avis Cori.
È il nono riconoscimento attribuito ad un dirigente avisino corese nelle sei edizioni di questa manifestazione pontina. Nel 2010, all’evento inaugurale ospitato a Cori, furono premiati Ducci Rosaria, Scarnicchia Cesare e Fiorini Augusto. Nel 2011 toccò a Ducci Ornella e nel 2012 a Cimini Paolo. Nel 2013 fu la volta di Pistilli Mario e Iacobelli Antonio. Nel 2014 Conca Giovanni e nel 2015 De Santis Sante.

A Giulianello il II Incontro di Cori Giovanili

Domenica 12 Giugno, alle ore 18, al Centro ‘Il Ponte’ si esibiranno il Coro Giovanile di Nettuno Alchemincanto e il Coro di Voci Bianche e Giovanile Città di Latina, affiancato dal Coro Le Mani Colorate di Latina.

Domenica 12 Giugno, alle ore 18, il Centro socio culturale e ricreativo per anziani ‘Il Ponte’ di Giulianello, organizza ed ospita il II Incontro di Cori Giovanili. Un evento musicale ad ingresso gratuito dal valore artistico e culturale, offerto alla comunità dal Centro che ha preso il nome dal vecchio ponte a cinque archi sul quale passava la ferrovia locale, oggi simbolo di continuità intergenerazionale ed anello di congiunzione tra presente, passato e futuro.
La sala polifunzionale della struttura di via della Stazione accoglierà due giovani e promettenti rappresentanze della musica e del canto corale: il Coro Giovanile di Nettuno Alchemincanto, diretto dal M° Giovanni Monti, e il Coro di Voci Bianche e Giovanile Città di Latina, affiancato dal Coro Le Mani Colorate di Latina, diretti dal M° Monica Molella, in collaborazione con le dottoresse Marilena Boschin, Mariangela Peduto e Letizia Saltarelli.
Alchemicanto nasce nel 2015 come laboratorio musicale dell’associazione culturale Alice, portando avanti un progetto musicale del 2012 curato dal M° Giovanni Monti. Composto attualmente da circa 25 elementi tra i 10 e i 35 anni, esegue un repertorio polifonico moderno, che spazia dal pop al musical, passando per la musica sacra, popolare e da film. Il coro si occupa di progetti sociali, animato dalla forte convinzione che “la musica salva”.
Il Coro di Voci Bianche e Giovanile Città di Latina, fondato e diretto nel 2004 dal M° Monica Molella, è formato da coristi tra i 10 e i 20 anni. Per i 150 anni dell’Unità d’Italia è stato riconosciuto dal MiBACT “Coro di interesse comunale”. Dal 2010 è affiancato dal Coro Le Mani Colorate formato da bambini e ragazzi sordi che interpretano le canzoni in Lingua dei Segni seguendo il ritmo della musica trasmesso dalle vibrazioni dei suoni e dei silenzi.
L’iniziativa punta a diffondere la musica come efficace strumento di educazione e sviluppo della persona, di integrazione sociale e culturale, di formazione del cittadino di domani. Vuole anche rafforzare ed ampliare la rete dei Nuclei Operativi sul territorio, tra cui il Centro ‘Il Ponte’ di Giulianello, estendendone la portata e l’impatto verso un vero e proprio “sistema” di arricchimento delle risorse culturali, incrociando aspetti sociali, artistici ed educativi.

La Fight Club Frasca di Cori trionfa al RiminiWellness

5 titoli nazionali nel kick boxing, più 1 medaglia d’argento e 1 medaglia di bronzo. Un 2° posto nel bodybuilding.
Exploit della Fight Club Frasca di Cori al RiminiWellness. L’Associazione Sportiva Dilettantistica guidata dal Presidente Lamberto Frasca è tornata dalla riviera romagnola con numerosi successi conquistati nel fine settimana nella più grande kermesse al mondo dedicata a fitness, benessere, sport e sana alimentazione.
Ai campionati italiani di kick boxing i 4 giovani fighters finalisti della Fight Club allenati dal Maestro Michele Frasca hanno vinto 5 titoli nazionali: 3 nel Light Contact e 2 nel Kick Light. Sono saliti sui gradini più alti del podio: Sara Pistilli e Daniel Borsei, per entrambi 2 titoli in 2 diverse specialità, e Denis Balan (Light Contact).
Ma i ragazzi, per niente appagati, non si sono risparmiati ed hanno portato a casa anche 1 medaglia d’argento nel Kick Light, al collo dello stesso Denis Balan, ed 1 medaglia di bronzo nel Light Contact con Daniel Loreti al termine di un combattutissimo match.
Soddisfazioni per il team corese sono giunte anche dal bodybuilding. Al ‘Rimini Classic’ organizzato dalla federazione NBBUI - Natural Body Builder’s Union of Italy - la Fight Club ha gareggiato tra i migliori atleti d’Italia con Francesco Frasca e Luigi Pianelli, già campioni italiani WBPF – World Bodybuilding & Physique Federation - e detentori della Coppa Italia 2016.
Francesco Frasca, con la sua elegante e spettacolare routine di pose libere, ha ottenuto il 2° posto nella categoria h/p fino a 170cm e tra poche settimane sfiderà i giganti mondiali al Mister Universo IBFA – International Body Building & Fitness Association – di Sapri, dove nel 2015 è arrivato 2°. Il 4° posto di Luigi Pianelli nella categoria h/p fino a 180cm, ne conferma il costante miglioramento fisico e la sua crescente padronanza sul palco, al primo anno di competizioni.
RiminiWellness ha chiuso la sua 11^ edizione con numeri straordinari: 266.048 visitatori, (+30% degli stranieri, provenienti da circa 80 Paesi), 400 aziende da 50 nazioni, 16 padiglioni al completo, 20 km di costa in movimento, 45 palchi, 4 piscine, più di 500 presenter, un totale di 1960 tra ore di lezioni e masterclass, 196 convegni, seminari e attività di formazione, 64.000 like sulla pagina Facebook, con una copertura post nella settimana di 1,3 milioni.