Invio Comunicati Stampa Gratis - WEBcomunicazioni

È uscito "LI FI", il nuovo romanzo di Jessica Diotallevi

È uscito

Il nuovo romanzo di Jessica Diotallevi, edito con Streetlib, costruisce la propria trama sulla manifestazione e manipolazione del pensiero dei personaggi e dei loro sentimenti, attraverso la mente del personaggio principale che muove le fila. Tra tutti i sentimenti mostrati al lettore, con una sensibilità ed un vocabolario assolutamente originale, si esalta la rabbia, il risentimento e la volontà di riscatto. Come se questi tre stati fossero stadi di un'unica evoluzione umana, di quell'amore per se stessi che non è mai abbastanza, che troppo spesso si perde e si ritrova con rabbia. ​Ogni capitolo presenta un titolo ed un aforisma in cui la scrittrice lascia una sua massima di pensiero.

La sinossi

Raymond è giornalista presso la testata “In sole ventiquattr’ore”, a Los Angeles. Procaccia opere editoriali e ne scrive recensioni assieme al suo collega, Thomas. Atterrito dagli insuccessi editoriali e personali, tra cui il tradimento di Claire con Simon T., decide di vendicarsi nei confronti del sistema.

Torna in New Mexico, a Word Island, nel capannone delle vacanze estive di quando era solo un bambino, e crea un apparecchio, LI FI, che permette di manipolare il pensiero umano tramite la connessione di quest’ultimo ad un programma di testo che Ray utilizza per alterare le frequenze cerebrali Alfa delle coppie di innamorati su cui tesse la trama della sua vendetta, e del suo ultimo romanzo, mantenendo i limiti del male col l’aiuto di un vecchio amico, Mooney. Le coppie manipolate dal LI FI sono quattro. Scelte da Ray e dall’apparecchio per fragilità, segreti ed intenti nascosti.

Le coppie sono composte da Claire e Simon T, Alexis e Romeo, Sasha ed Easly, e Dug ed Angie. Raymond le distrugge una ad una, spettacolarizzando i loro problemi e dandogli una voce crudele. Ma l’ultima coppia sfugge alle fila del testo e a Ray non rimane altro che fare i conti con la penna del suo mostruoso ego.

© webcomunicazioni.it. Riproduzione Riservata

← Torna alla Prima Pagina