Invio Comunicati Stampa e Notizie - WEBcomunicazioni.it
Invio Comunicati Stampa e Notizie

Donne, regine e pittrici a Capodimonte

Doppio appuntamento al Museo di Capodimonte, martedì 7 marzo e giovedì 9 marzo 2017 perfesteggiare tutte le donne! #8marzoalmuseo è la giornata internazionale della donna promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Il Museo di Capodimonte sarà chiuso l’8 marzo come ogni mercoledì, ma festeggeremo insieme a voimartedì 7 marzo e giovedì 9 marzo raccontandovi le donne, regine e pittrici, dei capolavori dellecollezioni del museo, che hanno lasciato un segno nella storia e nell’arte.

Martedì 7 marzo alle ore 16.00 con il percorso Donne Regine scopriremo la figura di Elisabetta Farnese, ultima discendente della prestigiosa famiglia che nel Cinquecento rivestì un ruolo fondamentale in Europa e dalla quale Carlo di Borbone ereditò la preziosa collezione che ha dato origine al nostro museo.

Nell’Appartamento Reale incontreremo le personalità di Maria Amalia di Sassonia, moglie del futuro re di Spagna Carlo III, alla quale si deve l’amore del sovrano per la porcellana, e Maria Carolina d’Austria, energica moglie di Ferdinando IV di Borbone e sorella della regina Maria Antonietta di Francia.

Negli ambienti dedicati al decennio francese, infine, conosceremo Carolina Bonaparte, che insieme al marito Gioacchino Murat si dedicò alla risistemazione urbanistica della città e agli arricchimenti degli arredi dei Siti Reali.

Giovedì 9 marzo alle ore 16.30 con il percorso Donne pittrici a Capodimonte faremo un viaggio nella storia dell’arte attraverso le opere di tre celebri artiste a confronto.

L’itinerario inizia dal tardo Rinascimento con Sofonisba Anguissola, eccellente ritrattista ed una delle prime esponenti femminili della pittura europea.

Nell’Appartamento Reale incontreremo le opere di Angelica Kauffmann, pittrice del Settecento europeo, donna colta, rispettata e ammirata che riuscì a riscuotere notevole successo nelle corti europee di Napoli, Russia e Austria, e i ritratti di Elizabeth Vigee Le Brun, pittrice che riuscì a conquistare con il suo talento, grazia e spirito il favore di diverse grandi dame, come la famosa reginaMaria Antonietta d’Asburgo.

Gli approfondimenti sono a cura di Marco Liberato e Valentina Canone dei Servizi Educativi del Museo di Capodimonte.

Per partecipare alla visita è necessario munirsi del biglietto d’ingresso.

Prenotazione obbligatoria alla mail
mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it.

Attendere mail di conferma.

Per info: 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00) tranne il mercoledì.

Appuntamento nella sala accoglienza adiacente alla biglietteria.

© webcomunicazioni.it. Riproduzione Riservata

← Torna alla Prima Pagina