Invio Comunicati Stampa Gratis - WEBcomunicazioni
Invio Comunicati Stampa Gratis

Concerto di Natale a Cori: recital pianistico dei maestri Carlo Vittori e Giovanni Monti

Carlo Vittori e Giovanni Monti

Sulla scorta del successo dei precedenti anni, torna a grande richiesta a Cori il Concerto di Natale che, venerdì 22 dicembre, alle ore 21:00, nella chiesa di Sant'Oliva, vedrà al pianoforte i maestri Carlo Vittori e Giovanni Monti.

L’evento, a ingresso gratuito, è organizzato dalla Pro Loco e fa parte di ‘PACE TRA I POPOLI – Natale 2017 a Cori e Giulianello’, cartellone di iniziative natalizie realizzato dal Comune di Cori e finanziato dalla Regione Lazio.

Entrambi coresi, Carlo Vittori e Giovanni Monti, partendo dalla provincia di Latina, hanno saputo affermarsi in Italia e all’estero. Forti di due carriere, dunque, ricche di soddisfazioni a livello nazionale e internazionale, tornano ad esibirsi in un recital pianistico in cui, sia come solisti sia a 4 mani, sapranno dispensare grandi emozioni grazie al loro talento e alle raffinatissime esecuzioni di cui sono capaci.

Il programma proposto spazierà dalla musica classica agli autori contemporanei. Ad aprire il concerto una rilettura a 4 mani dell’”Inverno” di Vivaldi. Poi il maestro Vittori ci porterà lontano sull’onda dei grandi classici: tra i brani che il pubblico ascolterà il celebre “Sogno” di Schumann, un brano di Chopin tra i più amati, il “Notturno op.9 n.2.”, il “Preludio” di Debussy tratto da “Pour le piano” e il famoso “Il volo del calabrone” di Rimsky-Korsakov.

Il maestro Monti eseguirà invece la parte del programma dedicata ai grandi autori contemporanei, tra cui il noto musicista spagnolo Andrés Segovia, proporrà inoltre due suoi brani originali cui aggiungerà un particolare omaggio a Luis Bacalov, indimenticato Premio Oscar scomparso poco più di un mese fa, del quale è stato allievo. Il concerto proseguirà con una parte totalmente a 4 mani tutta da ascoltare: “Le nozze di Figaro” di Mozart e il “Brindisi” da “La traviata” di Verdi solo per citare due titoli tra i più conosciuti. 

A chiusura del concerto, ai due maestri si affiancheranno tre ragazzi del coro giovanile di Nettuno ‘Alchemicanto’ (diretto dallo stesso maestro Monti) che si esibiranno in alcuni canti tra cui una speciale versione di “White Christmas” arrangiata per tre voci naturali.

© webcomunicazioni.it. Riproduzione Riservata

← Torna alla Prima Pagina