Invio Comunicati Stampa Gratis - WEBcomunicazioni

Comunicati Stampa

Cantine Aperte a Cori (LT)

Nel fine settimana l’Azienda Agricola Biologica Marco Carpineti e la Tenuta Pietra Pinta ospiteranno l’evento nazionale del Movimento Turismo del Vino. ‘Un bicchiere per la ricerca’, lo slogan della 24^ edizione che celebra la nuova partnership con l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro e chiamerà a raccolta i wine lover di tutte le regioni italiane per sostenere la ricerca sul cancro a ‘suon di brindisi’.
‘Cantine Aperte’ anche a Cori. È iniziato il countdown per l’edizione n. 24 di uno degli eventi enoturistici più importanti d’Italia, che quest’anno celebra la nuova partnership con l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. ‘Un bicchiere per la ricerca’, lo slogan dell’iniziativa promossa dal Movimento Turismo Vino e dall’AIRC, chiamerà a raccolta i wine lover di tutte le regioni italiane per sostenere la ricerca sul cancro a ‘suon di brindisi’.
Sabato 28 e domenica 29 Maggio presso la Tenuta Pietra Pinta (ore 10:30-18:30) e domenica 29 Maggio presso l’Azienda Agricola Biologica Marco Carpineti (ore 10-18), gli enoappassionati potranno vivere un’esperienza diversa dal solito, assaggiare vini di qualità, ai vertici dell’enologia mondiale, acquistarli direttamente in azienda, entrando nelle cantine per scoprire da vicino i segreti della vinificazione e dell’affinamento.
All’appuntamento più amato del Movimento Turismo del Vino parteciperanno anche le due cantine coresi socie dell’associazione nazionale che ogni anno organizza, l’ultimo fine settimana di Maggio, questa manifestazione che dal 1993 sta riscuotendo un successo crescente, grazie anche ad una maggiore consapevolezza dei produttori che hanno sviluppato le loro potenzialità di accoglienza.
L’Azienda Agricola Biologica Marco Carpineti, tra i leader della produzione biologica, e la Tenuta Pietra Pinta della famiglia Ferretti, anch’essa affermata realtà vitivinicola, apriranno le porte agli enonauti desiderosi di conoscere direttamente i nettari prodotti in una delle tappe fondamentali della «Strada del Vino della Provincia di Latina».
Un’importante vetrina promozionale per tutta l’enogastronomia locale, con degustazioni di vini accompagnati da prodotti tipici, tra visite guidate all’interno di moderne strutture all’avanguardia, dove si svolge per intero il processo produttivo, ed entro i riconvertiti vigneti immersi nei terreni di origine vulcanica, tra i filari di vitigni autoctoni da tempo adeguatamente valorizzati.

Le pettorine Cooling Hurtta proposte da Aquazoomania

Sai che il tuo cane ha pochissime ghiandole sudoripare e, per questo, è soggetto ai colpi di calore? Per smaltire il calore in eccesso, i cani devono respirare affannosamente o ricorrere alla traspirazione attraverso i cuscinetti cavernosi posti sotto le zampe e in questo modo riescono a smaltire solo una piccola parte del calore. In una giornata assolata, giocando insieme a te, possono mettere a rischio la loro salute. Per aiutarli puoi usare le pettorine refrigeranti originali Hurtta, l’azienda norvegese che ha inventato questa soluzione efficace e sicura e proposte da Aquazoomania.
Le pettorine Cooling Hurtta sono progettate per sfruttare la naturale evaporazione e sottrarre il calore in eccesso al corpo dall'animale, regalandogli un perfetto benessere. Sono realizzate con differenti livelli di morbidi tessuti. Lo strato intermedio è in feltro, un materiale in grado di trattenere l'acqua e farla evaporare più lentamente attraverso gli strati superiori di tessuto a rete superficiale.
L’effetto refrigerante si ottiene immergendole in acqua fresca prima dell’uscita con l’animale.
Grazie alla circolazione sanguigna l’effetto refrigerante viene distribuito in modo uniforme, partendo dalla gabbia toracica, che è a contatto con il tessuto della pettorina Cooling, e arrivando in tutto il corpo. La pettorina Hurtta è dotata di una tasca supplementare che può essere riempita d’acqua per potenziare l’effetto rinfrescate o usata come una riserva di acqua da bere. Nelle giornate particolarmente afose insieme alla pettorina Cooling si può usare anche un materassino refrigerante per dare al cane una pausa dal caldo intenso.
Le pettorine sono leggere, morbide, comode, adatte alle diverse taglie da 45-60 cm a 80-100 cm. Sono studiate per avere una ottima vestibilità in modo da alleviare la tensione sulla gabbia toracica e distribuire il peso dell’animale in trazione. Possono inoltre essere usate anche asciutte, come una normale pettorina. Da Aquazoomania puoi trovare le pettorine, i materassini e tutti gli altri prodotti della gamma Hurtta, riconoscibili dall’apposito ologramma. Aquazoomania è rivenditore ufficiale della casa norvegese, famosa per la qualità dei suoi articoli.
Le pettorine refrigeranti, i materassini e i prodotti Hurtta sono in vendita da Aquazoomania nell’e-commerce (www.aquazoomaniashop.it) e nei due negozi di Mirano e Scorzè in provincia di Venezia, dove puoi trovare anche molti altri prodotti e alimenti per cani di altre marche.

Ciquattro Agency
info@ciquattroagency

IP Security Forum Napoli: applicazioni di lettura delle targhe e di gestione integrata dei parcheggi

Il prossimo martedì 31 maggio 2016 all'IP Security Forum Napoli, presso Expo Napoli Palazzo dei Congressi (Stazione Marittima). L’applicazione di lettura delle targhe intesa come valore aggiunto alla videosorveglianza è oggi ottenibile sfruttando le più recenti tecnologie di ripresa over IP e la disponibilità di intelligenza sempre più evoluta sulle telecamere.
Dell'evoluzione della videosorveglianza su IP verso applicazioni di lettura delle targhe e di gestione integrata dei parcheggi, parlerà a IP Security Forum Napoli Denis Pizzol, Technical Manager di Hikvision Italy.
Applicando la lettura delle targhe al caso dei veicoli in transito attraverso i varchi di ingresso e di uscita di un parcheggio, è possibile identificare applicazioni sempre più verticali sino ad arrivare alla gestione completa del parcheggio stesso. Tutto ciò grazie a sistemi di back end sempre più robusti ed performanti, in grado di gestire una notevole quantità di dati e nel contempo di fornire all'operatore un’interfaccia grafica di tipo user friendly. Il risultato finale è un notevole valore aggiunto per l’utente finale che consiste nella gestione in tempo reale di allarmi relative a veicoli in white oppure in black list, nell'attuazione di opportune correlazioni agli eventi intercettati e nella generazione di reportistiche in merito all'operatività quotidiana all'interno del parcheggio stesso.

Per le registrazioni è attivo il seguente link:
http://www.ipsecurityforum.it/registrazione.asp

Simona Pulvirenti
simona.pulvirenti@hotmail.it

Cori (LT): letture d'autore per celebrare il Mese del Patrimonio Culturale Italiano in Canada

Le scrittrici italo-canadesi Licia Canton e Lucia Cascioli saranno al Circolo Ricreativo Rubik sabato 28 Maggio, alle ore 18:30. L’evento è parte del Canton Cascioli Literary Tour, anticipazione del Books and Biscotti Literary Series 2016. Sarà presente anche Pietro Vitelli.
Sabato 28 Maggio, alle ore 18:30, a Cori, presso il Circolo Rubik, si terrà la lettura di due importanti scrittrici Canadesi di origine Italiana, Licia Canton e Lucia Cascioli. L’evento è parte del Canton Cascioli Literary Tour, anticipazione del Books and Biscotti Literary Series che si svolge in Canada a Giugno, Mese del Patrimonio Culturale, organizzato dalla Association of Italian Canadian Writers in collaborazione con il National Congress of Italian Canadians e Accenti Magazine.
Licia Canton è traduttrice di testi letterari e autrice di una raccolta di racconti ‘Almond Wine and Fertility’ (2008), pubblicata in Italia con il titolo ‘Vino alla mandorla e fertilità’ (2015) e di dieci volumi di critica, incluso ‘Writing Cultural Difference’ (2015). Cofondatrice della rivista Accenti Magazine, vive a Montréal, dove si è laureata in letteratura francese e inglese all’università McGill e conseguito un dottorato di ricerca in letteratura canadese alla Université de Montréal.
Lucia Cascioli è autrice di ‘Struck’, ‘Shifters’, ‘Letters to the Grave’, ‘From Scratch to Finish’, ‘WTF? Tales from the Burbs’, ‘Spiral’ (finalista al Next Generation Indie Books Awards), ‘The Gateway Book’ e ‘Markers of Descent’. È membro della Unione degli Scrittori del Canada, dell’Associazione degli Scrittori Italo-Canadesi e della IASA. Vive a Toronto, dove si è laureata alla McMaster University.
Il 26 Maggio, alle ore 16, le due scrittrici faranno una lettura presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Roma ‘La Sapienza’. Con loro, a Cori, sarà presente anche Pietro Vitelli che parlerà del suo romanzo ‘Fiorina, storia una donna nel vento’ tradotto in inglese e uscito a Montréal nel 2016. Tra le sue pubblicazioni vi sono ‘Il primo italiano in Canada’ e ‘Quaderni Canadesi/Canadian Images’. Le sue poesie sono tradotte in inglese, russo, polacco e greco.
L’iniziativa sarà ospitata nei locali del Circolo Ricreativo Rubik, in Via del Colle 1. Inaugurata da poco, la nuova struttura gestita dalla giovane Alessia Toselli, nasce come luogo dove accogliere come a casa propria tanto i bambini quanto gli adulti, con tutta una serie di attività culturali, ludiche, extrascolastiche e sportive. Il Circolo è affiliato all’ACSI – Associazione Centri Sportivi Italiani – e riconosciuto dal CONI