Invio Comunicati Stampa Gratis - WEBcomunicazioni
Invio Comunicati Stampa Gratis

Comunicati Stampa

Napoli, 31 Maggio 2016: IP Security Forum Napoli e la Videosorveglianza nei luoghi di lavoro

Quali sono i limiti e i divieti dell’imprenditore per mettere delle telecamere nei luoghi di lavoro? Un aspetto pratico del controllo in azienda che non può essere trascurato e che sarà approfondito il prossimo 31 maggio nella tappa napoletana di IP Security Forum, presso Expo Napoli Palazzo dei Congressi (Stazione Marittima).
Ad intervenire sull’argomento Laura Rossi, Ispettore del lavoro presso la Direzione del lavoro di Arezzo, che illustrerà i limiti al potere di controllo del titolare d’azienda e la procedura presso la Direzione del lavoro.
Una relazione che tratterà il tema da varie angolazioni: novità in materia di videosorveglianza nei luoghi di lavoro e cambiamenti in base alla riforma del jobs act; istanza da presentare alla DTL, poteri e compiti della direzione del lavoro; casi di procedura semplificata; sanzioni e poteri di controllo dell’ispettore del lavoro.
Punto di riferimento per la crescita e l’aggiornamento dei soggetti interessati all’IP Security – installatori, system integrator, progettisti e utenti finali – IP Security Forum prosegue di anno in anno il proprio percorso di miglioramento, con il contributo dei numerosi partecipanti, sempre più coinvolti, insieme a sponsor e relatori, nella definizione di un evento a misura di convegnistica ed esposizione.

Per le registrazioni è già attivo il seguente link:
http://www.ipsecurityforum.it/registrazione.asp

Simona Pulvirenti
simona.pulvirenti@hotmail.it

Lezione di Meridionalismo a Torre del Greco con un insegnante d'eccezione: lo scrittore Pino Aprile

In occasione della presentazione in anteprima del suo nuovo libro "Carnefici" edito da PiemmePino Aprile diventa insegnante per un giorno all'istituto "Don Bosco Francesco D'Assisi" di Torre del Greco (Napoli). Nel corso della lezione-evento, lo scrittore-giornalista pugliese ha parlato agli studenti delle uccisioni e delle atrocità commesse dai Garibaldini e dai Piemontesi ai danni delle popolazioni dell'ex Regno delle Due Sicilie. Un vero e proprio genocidio, successivamente occultato e segretato dagli storici prezzolati dal neonato Stato Sabauda, al fine di cancellare - per oltre un secolo - queste nefandezze dai libri di storia ufficiali.

L'evento, moderato e promosso dalla Dirigente dell'Istituto Prof.ssa Grazia Paolella, ha destato vivo interesse tra gli studenti presenti in sala, alcuni dei quali sono intervenuti con cartelloni e diapositive power-point appositamente realizzate per l'occasione.

Giulianello di Cori (LT): "La Ragazza Ultrà", incontro con Angelo Dolce

Appuntamento sabato 7 Maggio, alle ore 18:00, presso la Delegazione comunale, per un coinvolgente viaggio nel rapporto tra potere politico, arte, calcio e tifo. Oltre all’autore interverrà l’editore Dario Petti.
Un altro appuntamento con la narrativa di Atlantide Editore che sabato 7 Maggio, alle ore 18:00, presso la Delegazione comunale di Giulianello presenterà il libro ‘La ragazza ultrà’, con la collaborazione dell’Associazione culturale ‘La Stazione’. Saranno presenti l’autore, Angelo Dolce, e l’editore, Dario Petti. Il coordinamento sarà affidato al Presidente de ‘La Stazione’, Damiano Priori.
È più facile diventare assessore alla cultura passando dalla curva che non vincendo il premio Nobel. Questa è l’amara verità che scopre Vittoria, una ragazza che studia Storia dell’arte e che vorrebbe realizzarsi nella materia che più ama. Abita in un comune del basso Lazio la cui squadra di calcio indossa i colori neroblu e milita nel girone B del campionato di Eccellenza.
Al gruppo dei supporters locali, dei quali fa parte Magrone, il suo fidanzato, Vittoria osserva che vengono rivolte più attenzioni di quanto l’assessore alla cultura non faccia per le associazioni culturali di cui fa parte. Stanca di subire, Vittoria decide di far carriera all’interno nella curva e arrivare al posto di comando che le consentirebbe finalmente di occuparsi del suo territorio.
Ogni trasferta corrisponde anche a luoghi di importanza eccezionale, non solo per l’Italia ma per la storia d’Europa. Vittoria, attraverso l’esperienza in curva tra personaggi bizzarri, faccendieri, aneddoti, saprà misurare se stessa e la società. Un coinvolgente viaggio nel rapporto tra potere politico, arte, calcio e tifo.
Angelo Dolce è diplomato in Corno e laureato in Storia dell’Arte. Vive e lavora negli antichi luoghi della Repubblica di Venezia, dove frequenta le scuole, le chiese, i concerti, le orchestre, i musei, i teatri e i gruppi musicali. Nel 2001 è stato finalista al Premio Nazionale di Narrativa V. Gentile, Bari, con l’opera Chinotto. Nel 2013 ha pubblicato ‘Pelle d’acciaio, note d’ottone. Vita e avventure di Lorenzo da Mestre nella Serenissima Repubblica d’Italia’ (Editoriale Programma). Nel 2014 ‘Le competenze trasversali dell’amore’ (Ottolibri). Del 2015 è ‘Il sogno di Aldo Manuzio’ (Saecula).

Marco Castaldi
ufficiostampacori@gmail.com

Pino Aprile presenta il suo ultimo libro "I Carnefici" a Torre del Greco (NA)

Mercoledì 5 maggio 2016, alle ore 11:00, presso l'istituto comprensivo "Don Bosco Francesco D'Assisi" di Torre del Greco - Napoli, lo scrittore Pino Aprile presenterà la sua ultima fatica editoriale dal titolo "I Carnefici", pubblicato da Edizioni Piemme.

Pino Aprile, giornalista, scrittore, vicedirettore di "Oggi" e direttore di "Gente", è stato autore di best-seller del calibro di "Terroni""Giù al Sud", "Mai più terroni", "Il Sud puzza" e "Terroni 'ndernescional". Per tale ragione, Aprile può essere considerato uno dei meridionalisti più seguiti ed amati dal pubblico italiano e non.

A moderare l'evento, la dirigente scolastica della "Don Bosco Francesco D'Assisi" prof.ssa Grazia Paolella.