Invio Comunicati Stampa e Notizie - WEBcomunicazioni.it
Invio Comunicati Stampa e Notizie

Comunicati Stampa

Linea Bianca con Massimiliano Ossini tra Abruzzo e Marche

Un viaggio indietro nel tempo raccontato in ottanta minuti. Si presenta così la tredicesima puntata di Linea Bianca, il programma che andrà in onda sabato 28 marzo su Rai Uno (alle ore 14.30), di e con Massimiliano Ossini e Alessandra del Castello.

Il viaggio alla scoperta dell’Italia sopra i 6000mt, si arricchirà di effetti speciali regalati dagli sbandieratori che seguiranno Ossini sulla vetta del Monte Piselli.

Si partirà dalle cime d’Abruzzo parlando della Madonnina del Cai, percorrendo e sorvolando il comprensorio sciistico di Magnola-Ovindoli, dove con Flavio Roda presidente FISI, si parlerà del progetto FISI-MIUR.

Massimiliano Ossini, Alessandra del Castello e Lino Zani trascorreranno 24 ore con gli studenti vincitori del progetto “Vivere la neve”.

La puntata proseguirà sulle piste di Ovindoli dove si incontreranno campioni di sci e snowboard tra i quali Manuel e Roberto, rispettivamente oro e argento ai Mondiali Paraolimpici, si parlerà di sicurezza, si assisterà ad una simulazione di soccorso in valanga con l’impiego di cani ed elicotteri e si darà spazio ai camosci del Parco Naturale dei Monti Sibillini. Sul Monte Piselli, invece, Ossini incontrerà il prof. Roberto Bruni che parlerà di formaggio e vino locali.

«Le parti della puntata sicuramente più emozionanti – ha affermato il conduttore Rai – saranno quelle degli sbandieratori sulla neve e quella registrata all’interno di Forte Malatesta. Sono stati due momenti in cui ho avuto modo di sentire tutto l’affetto e il calore di una cittadina che da anni mi ha ormai adottato e che in occasione della registrazione della puntata di Linea Bianca, che andrà in onda il 27 marzo, si è mobilitata partecipando attivamente e facendolo nel modo più rappresentativo».

Tutti gli ascolani si sono dati appuntamento a Forte Malatesta, presentandosi in abiti quattrocenteschi e creando, per il pubblico di Rai Uno, un’atmosfera suggestiva. Ad accogliere Ossini, all’interno di Polo Museale, tra dame di corte, nobili e cortigiani anche il dott. MauroMario Mariani che, vestendo i panni di medico del’400, ha regalato altre pillole di benessere, svelando tutti i principi nutrizionali di alcuni dei migliori prodotti marchigiani, quali legumi, olive, tartufi, funghi, anice e mele rosa che sono stati utilizzati per preparare ricette secondo la più antica delle tradizioni. Il Forte è stato il luogo perfetto per esaltare l’artigianato locale: dai dipinti alle ceramiche, dal tombolo di Offida alla lavorazione del travertino e del rame.

«Quella di sabato – ha dichiarato Ossini - sarà per me una puntata ancora più speciale delle altre perché ha toccato la terra che mi ha da anni adottato! Il programma che conduco e di cui sono autore è stato realizzato con passione e dando sempre il meglio, trovando anche grande disponibilità e coinvolgimento della popolazione locale in ognuna delle 13 location fino ad oggi presentate. Ad Ascoli, però, è stato diverso perché mi sono sentito veramente a casa. Una puntata per la realizzazione della quale devo ringraziare cittadini e istituzioni, oltre ad associazioni di categoria, corpo forestale dello Stato, guardia di finanza e maestri di sci. Un ringraziamento particolare va all’assessore al turismo, Michela Farina, che si è spesa in prima persona per permetterci di realizzare una puntata che sarà per tutti veramente emozionante e permetterà di conoscere il meglio delle Marche, oltre che dell’Abruzzo e le eccellenze presenti sul territorio».

A San Giacomo di Monte Piselli, si vedranno spettacolari evoluzioni sulla neve con gli sbandieratori del Palio della Quintana, storica manifestazione in costume che si svolge ad Ascoli Piceno e, nella maestosa cornice del Forte Malatesta, ad Ascoli Piceno, si seguiranno gustose ricette e il trionfo di sapori della tradizione culinaria locale. Infine, a quota 1500 metri, nella meravigliosa cornice del Monte Vettore e della Piana del Castelluccio, il sistema di piste di Forca Canapine, mirabile esempio di impianto a conduzione familiare.

In arrivo la seconda serie di video-ricette Pam Panorama

...Così buone da meritare il bis. Dopo il successo della prima serie, tornano i video tutorial di Pam Panorama: ottimi e utili consigli in cucina per preparare deliziosi piatti con gli ingredienti che quotidianamente si trovano nei supermercati. Le video ricette, realizzate dall’agenzia Ciquattro Agency (www.ciquattroagency.it), sono un originale format che rende protagonisti i prodotti normalmente disponibili nei punti vendita Pam Panorama, scelti per rispecchiare la mission aziendale che vuole offrire alimenti qualità al giusto prezzo.

Con una speciale attenzione alle recenti tendenze dell’alimentazione, le nuove video ricette Pam Panorama propongono modi semplici, innovati e gustosi per preparare cibi vegetariani, crudisti, freschi e leggeri, accanto alle preparazioni più tradizionali di classici piatti italiani, facili da realizzare e ricchi di sapore. Con i video tutorial di Pam Panorama tutti possono cucinare pietanze semplicemente prelibate, guardando e riguardando passo passo le fasi di preparazione.

La seconda serie delle video ricette ha visto inoltre il cambio della location e l’allestimento del set all’interno di una cucina dal design più moderno. Caratteristica dei video tutorial di Pam Panorama è la genuinità e la semplicità che si riflette anche nell’ambientazione, all’interno di una cucina reale ed esistente per dare maggiore credibilità e naturalezza.

Ogni puntata delle video ricette si compone di una sigla istituzionale, una descrizione del piatto che verrà realizzato, una presentazione dei prodotti Pam e Panorama che verranno usati come ingredienti, l’esecuzione dei vari passaggi per preparare il piatto e la mise en place. Una volta realizzati i video tutorial vengono diffusi attraverso il sito internet, il canale Youtube e i social network di Pam Panorama.

Ciquattro Agency ha curato il concept del format video, gli storyboard, la regia, l’allestimento del set e delle luci, la scenografia, le riprese video, il montaggio e la post produzione. In fase di montaggio vengono composte le riprese realizzate da diverse angolazioni, inseriti close up di elementi grafici, dissolvenze, animazioni ed alcuni brani musicali come colonna sonora in sottofondo. Per conoscere ulteriori dettagli sul sito di Ciquattro Agency è disponibile la scheda dedicata alla presentazione del servizio di video ricette: http://www.ciquattroagency.it/news/video-ricette

Marco Lucchetta

Cristina Chiabotto ha tenuto a battesimo il Pet Talent Show di Maxi Zoo

È stato un successo “bestiale” il nuovo Pet Talent Show organizzato a Milano da Maxi Zoo, la più grande catena europea di negozi specializzati in alimenti e accessori per animali. Domenica 5 ottobre la showgirl Cristina Chiabotto, ex Miss Italia, insieme al comico di Zelig Giuseppe Giacobazzi ha tenuto a battesimo l’originale concorso “Pet Talent Show – Un talento bestiale” e presentato uno spettacolare dove sono stati assoluti protagonisti gli animali domestici. Durante un pomeriggio allegro ed emozionante i pet, accompagnati dai loro orgogliosi padroni, hanno messo in mostra talenti speciali, fuori dall’ordinario, e stupito il folto pubblico di amanti degli animali con performance live curiose e divertenti.

Il Pet Talent Show è stato l’evento conclusivo di un intenso weekend ideato da Maxi Zoo in occasione dell’apertura del nuovo flagship store di Milano, il primo pet shop milanese dotato di un dog camp di 150 mq dove svolgere durante tutto l’anno attività di puppy class, sgambettamento e informazione per animali e padroni.

Il logo del Pet Talent Show è stato progettato e disegnato da Ciquattro Agency (www.ciquattroagency.it), agenzia che cura la comunicazione in Italia di Maxi Zoo. Il nuovo marchio creato per il concorso ha come colore dominante l’oro ad evocare l’idea del concorso e del premio, mentre il richiamo al mondo animale è espresso dalla simpatica zampina che caratterizza la lettera A.

Marco Lucchetta