Invio Comunicati Stampa e Notizie - WEBcomunicazioni.it
Invio Comunicati Stampa e Notizie

Capol di Latina. Olive da mensa e Olio extravergine Oliva di qualità: consegnati gli attestati ai nuovi Assaggiatori

Si sono conclusi i due corsi organizzati dal Capol di Latina. I primi a ricevere il certificato sono stati i 25 iscritti al Corso per Assaggiatori e Analisi Sensoriale delle Olive da Mensa, novità assoluta nel panorama della provincia pontina. Dopo di loro hanno ricevuto la pergamena i 20 che hanno superato il Corso di secondo livello per Assaggiatori degli oli di oliva vergini ed extravergini, con le consuete 20 sedute di assaggio certificate, utili all’iscrizione all’Elenco Nazionale dei Tecnici Assaggiatori di Oli di Oliva Vergini ed Extravergini.

Si sono conclusi in questi giorni con la consegna degli attestati di partecipazione i due corsi organizzati dal Capol di Latina, nell’ambito delle sue annuali attività di formazione. I primi a ricevere il certificato sono stati i 25 iscritti al Corso per Assaggiatori e Analisi Sensoriale delle Olive da Mensanovità assoluta nel panorama della provincia pontina, ospitato dalla Fondazione Bio Campus di Latina presso l’IISS San Benedetto e volto alla conoscenza delle tecniche di preparazione merceologica e di valutazione sensoriale delle olive da tavola.

La cerimonia finale è stata officiata dal Capo Panel del Capol Latina, Luigi Centauri; dall’Ass.re alle AA.PP. del Comune di Latina, Felice Costanti; dal Pres. della Fondazione Bio Campus, Pierpaolo Pontecorvi; dal Pres. del Consorzio per la Tutela dell’Oliva di Gaeta D.O.P., Maurizio Simeone. Le lezioni sono state tenute dagli esperti: dott. Giulio Scatolini, dell’Università dei Sapori di Perugia; prof.  Maurizio Servili, dell’Università degli Studi di Perugia; dott. Federico Mariotti, del 3° Parco Tecnologico Alimentare dell’Umbria; Agronomi Dott.Tommasino Noviello e Dott. Alberto Bono. 

Dopo di loro hanno ricevuto la pergamena i 20 che hanno superato il Corso di secondo livello per Assaggiatori degli oli di oliva vergini ed extravergini, con le consuete 20 sedute di assaggio certificate, utili all’iscrizione all’Elenco Nazionale dei Tecnici Assaggiatori di Oli di Oliva Vergini ed Extravergini effettuate presso il Consorzio Industriale di Latina. In questo caso sono state formate figure altamente qualificate nella selezione degli oli da olive  e capaci di valorizzare sapientemente l’Extravergine d’Oliva di qualità.

Costoro hanno ultimato il percorso presso l’Hotel Europa di Latina con la degustazione guidata di oli extravergine d’oliva DOP Colline Pontine e DOP Umbra, ottenuti rispettivamente dalle cultivar Itrana e Moraiolo, abbinati a piatti tipici pontini ed umbriUna serata impreziosita dalla presenza dei 15 oli certificati DOP Colline Pontine della campagna olearia 2015/2016. Oltre a Luigi CentauriGiulio Scatolini e Maurizio Servili, erano presenti il Presidente della LILT di Latina, dott. Alessandro Rossi, e il prof. Eugenio Lendaro del Polo Pontino Università La Sapienza.

Soddisfatto il Presidente del Capol di Latina Luigi Centauri – “L’ampia adesione ad entrambe le iniziative conferma l’elevato spessore formativo che l’associazione garantisce agli assaggiatori di olio vergine di oliva. La sperimentazione per gli assaggiatori di olive da mensa verrà riproposta in futuro perché puntiamo a fornire agli olivicoltori pure le competenze necessarie a valorizzare al massimo le produzioni di olive da mensa derivanti dalla cultivar Itrana, anche in conseguenza del riconoscimento della D.O.P. Olive di Gaeta, protetta transitoriamente a livello nazionale.”

© webcomunicazioni.it. Riproduzione Riservata

← Torna alla Prima Pagina