Invio Comunicati Stampa e Notizie - WEBcomunicazioni.it
Invio Comunicati Stampa e Notizie

Cantine Aperte a “Cori, Vini nei Cuori”

Un viaggio nel gusto e nell’arte lungo un weekend, con itinerari da vivere e gustare, all’insegna del vino e degli altri prodotti e piatti tipici del territorio: degustazioni non stop gratuite, guidate ed informate; visite guidate gratuite delle aziende vitivinicole e del patrimonio culturale della Città d’Arte; esibizioni folkloristiche; approfondimenti su enologia e olivicoltura.

È iniziato anche a Cori il countdown per l’edizione n. 25 di Cantine Aperte, uno degli eventi enoturistici più importanti d’Italia, ideato dal Movimento Turismo del Vino. Sabato 27 e domenica 28 la Tenuta Pietra Pinta (ore 10:30-18) e domenica 28 l’Azienda Agricola Biologica Marco Carpineti (ore 10-18) accoglieranno gli enoappassionati per fargli provare un’esperienza diversa dal solito, assaggiare vini di qualità, entrare in cantina e scoprire i segreti della vinificazione e dell’affinamento.

Sarà un viaggio nel gusto e nell’arte lungo un weekend, con itinerari da vivere e da gustare, che proseguiranno al Complesso Monumentale di Sant’Oliva, dove si svolgerà la I edizione di ‘Cori, Vini nei Cuori’, sabato dalle ore 16:30 e domenica dalle ore 10:00. La vetrina dedicata ai Vini locali, all’Olio extravergine di oliva e agli altri Prodotti Agroalimentari tipici del territorio, tra cui il Prosciutto cotto al vino di Cori, formaggi e biscotti, artigianali, è un’iniziativa del Comune di Cori – Assessorato alle Attività Produttive e Settore Cultura - e della Pro Loco Cori, con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio.

In programma degustazioni non stop gratuite, guidate ed informate dei vini Cincinnato e degli altri due suddetti viticoltori, tra cui quelli ottenuti dal recupero e dalla valorizzazione degli antichi vitigni autoctoni, Nero Buono di Cori e Bellone, che verranno abbinati ai piatti locali preparatati dalle storiche Trattorie del paese. Oltre ai Wine&Food Points allestiti tra piazza Sant’Oliva e Palazzetto Luciani, sarà possibile effettuare, a cura dell’Arcadiavisite guidate gratuite del Museo della Città e del Territorio di Cori e deiprincipali siti del patrimonio culturale all’aperto.

La Chiesa di Sant’Oliva ospiterà momenti di confronto e dibattito sui settori enologico ed olivicolo. Nel corso delle due giornate si susseguiranno le esibizioni dell’arte del maneggiar l’insegna, ad opera dei tre gruppi Sbandieratori di Cori – Contrade, Leone Rampante, Rioni – e quelle di Musiche, Arti e Danze del Rinascimento proposte dalla Compagnia Rinascimentale Tres Lusores, cui faranno da cornice i fastosi abiti dell’epoca indossati dai costumanti del Carosello Storico dei Rioni di Cori.

© webcomunicazioni.it. Riproduzione Riservata

← Torna alla Prima Pagina